Fabio e le radio

Non so quali circostanze particolari mi abbiano permesso di entrare a far parte di questo mondo di frequenze ma so soltanto che, già a otto anni, avevo il mio piccolissimo amplificatore che collegavo ad una piccola radio tascabile per sintonizzarmi su Radio Italia; una radio con poche pause pubblicitarie e che trasmetteva ininterrottamente musica di qualità.

Poi sono cresciuto un po’ e quando sono entrato a far parte del coro gospel di Lugano, il nostro Maestro e direttore d’orchestra Angelo Sonvico, volle registrare un album per la RSI, la radio della Svizzera italiana.

Mi ricordo che, all’epoca, si registrava direttamente all’interno della radio; infatti RSI metteva a disposizione una sala di registrazione molto grande adatta anche per orchestre e cori come nel nostro caso.

Il risultato fu eccellente e registrammo canzoni come: Amaizin Grace, Joshua fight a battle ob’ Jerico, Sometimes I feel like mother less child e la classica oh Happy day.

Questa fu una parentesi che, seppur ben lontana, da quello che poi realmente mi portò ad avvicinarmi al mondo radiofonico ne segnò l’inizio.

Questo avvicinamento alle radio continuò con la partecipazione a concorsi nazionali e, nel contempo, nel promuovere i miei brani inediti.

Una promozione che mi portò a contattare le radio locali e network di vario genere in tutta Italia oltre a rilasciare delle piccole interviste dove raccontavo il mio trascorso e le mie esperienze musicali.

Quasi tutti gli Speaker rimanevano estasianti dalla mia dialettica così ruspante e questo mi portò a frequentare, poco dopo, anche il circolo delle radio streaming web.

In una serata dal vivo uno Speaker di Roma, Vittorio Lupari, fece una diretta con me, insieme a Vincenzo Ferrara e, il pubblico in ascolto, chiese più volte a Vittorio se fossi un nuovo Speaker della radio.

Lui stupito sorridendo rispose: “Guardate che Fabio è un cantate ed è qui per caso”.

Quella sera capii che, se mi si fosse presentata un’occasione, per condurre qualche programma radiofonico, l’avrei accettata.

Lascia un commento

Sito di: Fabio Cancellara P.IVA: 03648460164 | Progetto realizzato da Fabio Cancellara Gomez and Marketing Seo & Web Agency